Certificazioni

Costruzioni Civili

La EDIL.PRO. S.r.l. adotta un sistema di gestione per la qualità aziendale sulla base della norma UNI-EN-ISO 9001:2000 ed ha ottenuto il certificato che attesta la qualità del sistema di gestione dell’organizzazione, ovvero la conformità dell’azienda ai requisiti previsti dalla normativa.
La certificazione UNI-EN-ISO 9001:2000 rappresenta in concreto tutti quelli che da sempre sono gli obiettivi che la EDIL.PRO. S.r.l. si prefigge: soddisfare i requisiti di qualità nello svolgimento dei processi aziendali per raggiungere il miglioramento continuo della propria capacità, la soddisfazione del Cliente e delle altri parti interessate.

La EDIL.PRO. S.r.l. possiede le attestazioni SOA (attestazione di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici) per le seguenti categorie:


Categoria OG1 - Classifica VII

Edifici civili e industriali

categoria OG1 Riguarda la costruzione, la manutenzione o la ristrutturazione di interventi puntuali di edilizia occorrenti per svolgere una qualsiasi attività umana, diretta o indiretta, completi delle necessarie strutture, impianti elettromeccanici, elettrici, telefonici ed elettronici e finiture di qualsiasi tipo nonché delle eventuali opere connesse, complementari e accessorie.
Comprende in via esemplificativa le residenze, le carceri, le scuole, le caserme, gli uffici, i teatri, gli stadi, gli edifici per le industrie, gli edifici per parcheggi, le stazioni ferroviarie e metropolitane, gli edifici aeroportuali nonché qualsiasi manufatto speciale in cemento armato, semplice o precompresso, gettato in opera quali volte sottili, cupole, serbatoi pensili, silos ed edifici di grande altezza con strutture di particolari caratteristiche e complessità.

Categoria OG3 - Classifica III Bis

Costruzione di strade , autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane

categoria OG3 Comprende strade, qualsiasi sia il suo grado di importanza, le autostrade, le superstrade inclusi interventi puntuali quali le pavimentazioni speciali, le gallerie artificiali, gli svincoli a raso o in sopraelevata, i parcheggi a raso, le opere di sostegno dei pendii, i rilevati, le ferrovie di interesse nazionale e locale, le metropolitane, le funicolari e le linee tranviarie di qualsiasi caratteristica tecnica, le piste di decollo aerei ed i piazzali di servizio di eliporti, le stazioni, le pavimentazioni realizzate con materiali particolari, naturali ed artificiali, nonché i ponti anche di complesse caratteristiche tecniche, in ferro, cemento armato semplice o precompresso, prefabbricati o gettati in opera.

Categoria OG6 - Classifica III

Costruzione di acquedotti, gasdotti, oleodotti e opere di irrigazione

categoria OG6 Riguarda la costruzione, la manutenzione o la ristrutturazione di interventi a rete che siano necessari per attuare il "servizio idrico integrato" ovvero per trasportare ai punti di utilizzazione fluidi aeriformi o liquidi, completi di ogni opera connessa, complementare o accessoria anche di tipo puntuale e di tutti gli impianti elettromeccanici, meccanici, elettrici, telefonici ed elettronici, necessari a fornire un buon servizio all'utente in termini di uso, funzionamento, informazione, sicurezza e assistenza ad un normale funzionamento.
Comprende in via esemplificativa le opere di captazione delle acque, gli impianti di potabilizzazione, gli acquedotti, le torri piezometriche, gli impianti di sollevamento, i serbatoi interrati o sopraelevati, la rete di distribuzione all'utente finale, i cunicoli attrezzati, la fornitura e la posa in opera delle tubazioni, le fognature con qualsiasi materiale, il trattamento delle acque reflue prima della loro immissione nel ciclo naturale delle stesse, i gasdotti, gli oleodotti.

Categoria OG11 - Classifica III

Impianti tecnologici

categoria OG11 Riguarda la fornitura, il montaggio e la manutenzione o la ristrutturazione di un insieme coordinato di impianti di riscaldamento, di ventilazione e condizionamento del clima, di impianti idrico sanitari, di cucine, di lavanderie, del gas ed antincendio, di impianti pneumatici, di impianti antintrusione, di impianti elettrici, telefonici, radiotelefonici, televisivi nonché di reti di trasmissione dati e simili, completi di ogni connessa opera muraria, complementare o accessoria, da realizzarsi congiuntamente in interventi appartenenti alle categorie generali che siano stati già realizzati o siano in corso di costruzione.